Nel Vicentino

Scuole in allerta
Il Covid entra
in 90 classi

.
Scuole in allerta
Scuole in allerta

Scuole. Uno scenario sempre più complicato. In tutto il Vicentino, dal 14 settembre, primo giorno di scuola, ben 90 classi toccate dal Covid, 53 negli istituti dell’Ulss Berica e 37 in quelli dell’Ulss Pedemontana. Con una forte impennata proprio in questa ultima settimana. Sono i numeri a rivelare una curva che continua a salire proiettando sull’orizzonte ombre minacciose.

Tre giorni fa le classi che, nelle 2 Ulss - Vicenza e 58 Comuni nella Berica, Bassano, Santorso e 54 Comuni nella Pedemontana - hanno dovuto segnalare almeno un caso positivo erano 66. Nel giro di tre giorni circa un 30 per cento in più. Inoltre, quasi mille fra bambini e ragazzi in quarantena preventiva, e 65 fra insegnanti e operatori scolastici anch’essi in isolamento.

 

Una situazione preoccupante, che apre non poche incognite sull’immediato futuro anche se, per la verità, in altre Ulss, come la 3 Serenissima del Veneziano, la situazione è peggiore. 
Nell’Ulss 8 nelle ultime ore 9 nuovi casi in altre 7 scuole, e una classe messa in quarantena all’Itc Piovene.

 

Leggi anche
Chiusura scuole in Campania, Zaia: «Non giudico De Luca». E ripropone la didattica mista

Franco Pepe