Vicenza

Scoppia lite in condominio: insulti, sputi, calci alla porta e un anziano colpito in testa con la scopa

Una lite tra vicini di casa, in condominio, sfociata in sputi, insulti, calci alla porta e un colpo di scopa in testa.

Gli agenti delle volanti sono intervenuti nella zona nord della città nel pomeriggio, poco dopo le 16. In base alla ricostruzione un pensionato di 91 anni avrebbe dato in escandescenze, prendendosela per l’ennesima volta con un suo vicino di casa per vecchi dissidi condominiali. L'anziano avrebbe reagito con insulti, offese, sputi e danneggiamenti con un calcio alla porta. Il vicino, un 50enne, ha preso la scopa e lo ha colpito in testa. 

Suggerimenti