CHIUDI
CHIUDI

18.08.2019 Tags: Vicenza , Slovenia , Giorgio Palù , zanzare , specie , allerta , West Nile

Scatta l'allerta
per nuove specie
di zanzare

Nuova specie di zanzara allo studio
Nuova specie di zanzara allo studio

VICENZA. Arrivano le zanzare "aliene", quelle che fanno parte della top 100 delle specie più invasive al mondo. L’allarme arriva da un esperto di calibro mondiale, il prof. Giorgio Palù.

Sono già state ritrovate nella province di Belluno, Trento, Treviso, in Friuli e ora vengono avvistate in alcune zone del Vicentino, pronte a invadere l’intero territorio.

 

Sono due varianti di aedes, japonicus e koreicus. Pungono l’uomo di giorno, sono particolarmente moleste, mostrano una maggiore tolleranza al freddo rispetto alla zanzara tigre. Anzi dimostrano una incredibile capacità di adattamento ai climi più rigidi e ad ambienti finora ritenuti ostili a questi parassiti dalle consuetudini vampiresche, in quanto riescono a deporre uova resistenti al freddo invernale.

Lo prova il fatto che “abitano” da un pezzo in Svizzera, Germania, Austria, Slovenia e Ungheria. E potrebbero essere vettori non solo di West Nile e Chikungunya ma anche di febbre gialla. 


 

Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1