CHIUDI
CHIUDI

29.03.2020

Rucco a Conte:
«Cifre insufficienti
Qui è emergenza»

«Le cifre annunciate dal premier Conte sono insufficienti». A poche ore dall'annuncio del presidente del Consiglio della firma di un nuovo Dpcm con 4,3 miliardi ai Comuni, più altri 400 milioni allo stesso fondo, vincolati all'utilizzo «per le persone che non hanno i soldi per fare la spesa», il sindaco di Vicenza e presidente della Provincia, Francesco Rucco, si fa portavoce del malumore dei primi cittadini. 

«Le risorse devono essere ben altre - spiega Rucco -. C'è un'emergenza nazionale, ci sono tanti territorio in difficoltà e tante persone che verranno a chiedere aiuto ai sindaci. Sindaci che non hanno abbastanza risorse».

«Le cifre annunciate - prosegue Rucco - sono assolutamente insufficienti, ci vuole uno sforzo ulteriore». Di qui l'invito al premier Conte «a scendere tra la gente e a venire nei territori più colpiti, come il Veneto e la Lombardia, per capire quali sono le vere esigenze dei cittadini e delle imprese».

 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1