CHIUDI
CHIUDI

19.05.2019

Rischia di finire
nel tritarifiuti
Salvo in extremis

VICENZA. Aveva cercato riparo per la notte in un cassonetto di via dei Mille, ma quello che doveva essere un rifugio ha rischiato di trasformarsi in una trappola.  Solo l’attenzione dell’operatore di Aim Ambiente, ieri mattina, ha evitato un epilogo drammatico per un uomo che stava per essere gettato e schiacciato dal mezzo della raccolta del verde. Tutto è accaduto verso le 7.30, quando un operatore ecologico stava svuotando il cassonetto delle ramaglie. L’operazione viene svolta con un camion ma il dipendente di Aim Ambiente, in fase di svuotamento, ha notato la presenza dell'uomo, fermando in tempo il mezzo compattatore. 

Alessia Zorzan
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1