CHIUDI
CHIUDI

09.09.2019

Rifiuti abbandonati
In un mese
scovati 23 furbetti

Rifiuti abbandonati vicino ai cassonetti
Rifiuti abbandonati vicino ai cassonetti

VICENZA. Prosegue l'attività di controllo con le auto civetta per disincentivare l'abbandono e il conferimento scorretto dei rifiuti.
Se dall'inizio dell'anno al 31 luglio erano state complessivamente 57 le sanzioni elevate in seguito ai controlli di videosorveglianza, nel solo mese di agosto i verbali staccati grazie alle auto civetta sono stati 23.
Le 23 multe sono state date in 10 giorni di appostamenti in varie vie della città.
Nel dettaglio, 12 hanno riguardato l'abbandono di rifiuti all'esterno dei cassonetti e hanno comportato sanzioni da 300 euro; una da 225 euro è stata elevata per conferimento di rifiuti senza effettuare la dovuta differenziazione; dieci sono state date per avere causato disordine igienico-ambientale nei pressi dell'isola ecologica, con sanzione da 50 euro.
Com'è noto, questo tipo di controlli viene svolto dalla polizia locale con due autocivetta dotate di sistema di videosorveglianza, concesse in comodato d'uso gratuito al Comune da Aim. Il secondo veicolo è entrato in funzione all'inizio di luglio.
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1