CHIUDI
CHIUDI

26.04.2019

Radio Maria
ad alto volume
Va a processo

Un'anziana avrebbe disturbato con la radio ad alto volume (ARCHIVIO)
Un'anziana avrebbe disturbato con la radio ad alto volume (ARCHIVIO)

VICENZA. Nelle scorse settimane un vicentino di 47 anni era stato citato a giudizio per aver ferito e minacciato il figlio di una pensionata di 85 anni: esasperato dal fatto che lei, sorda (neanche le cuffiette servirebbero a granchè), ascolta radio e tv a tutto volume, se l’era presa con il figlio di 56 anni. Ora a processo ci andrà anche la pensionata, che si è opposta ad un decreto penale di condanna per disturbo della quiete e del riposo: ascoltare Radio Maria all’alba ad un volume esagerato le è costato una denuncia, ma ora intende dimostrare la sua innocenza.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1