CHIUDI
CHIUDI

24.01.2020 Tags: Vicenza , ingente somma di denaro , ritrovata , polizia locale

Portafoglio perso
Trovata proprietaria
dei 1800 euro

La sede della polizia municipale in via Soccorso Soccorsetto
La sede della polizia municipale in via Soccorso Soccorsetto

Ore 17. Dopo l'appello della polizia locale, lanciato questa mattina anche dal Gdv, è stata individuata la proprietaria dell'ingente somma trovata da un cittadino in città. La donna aveva smarrito 1.860 euro in via IV Novembre nel percorso dal negozio alla banca

 

Dopo aver letto sul suo smartphone la notizia divulgata questa mattina dal Comune con la collaborazione dei media locali, la titolare di un negozio del centro storico ha immediatamente chiamato la polizia locale, affermando di aver smarrito lei quella somma. Invitata negli uffici di contra' Soccorso Soccorsetto, la signora ha ampiamente dimostrato di essere la proprietaria del denaro, non solo indicando la cifra esatta, ovvero 1.860 euro, corrispondenti all'incasso di alcuni giorni di lavoro che stava andando a depositare in banca, ma anche portando due buste del tutto uguali a quella che conteneva i soldi, smarriti il mattino del 17 gennaio.

 

La negoziante, inoltre, ha descritto il percorso compiuto dalla sua attività alla banca, dove si è accorta di aver perso la busta, e ha indicato due possibili luoghi dello smarrimento. Uno di questi, via IV Novembre, è risultato in effetti quello del ritrovamento.

La cittadina ha fatto infine presente che insieme ai soldi dovevano trovarsi nella busta due biglietti con le firme dei collaboratori e le date degli incassi, circostanza anch'essa corrispondente al vero.

 

La somma è stata pertanto restituita alla legittima proprietaria. La fortunata negoziante non mancherà di ringraziare l'onesto cittadino il quale, recuperato il denaro, non ci ha pensato due volte a consegnarlo alla polizia locale.

 

 

Ore 12. Chapeau, è proprio il caso di dirlo, al vicentino che ha rinvenuto un'ingente somma di denaro e si è recato al comando di polizia locale di contra' Soccorso Soccorsetto per comunicare il fatto e consegnare la discreta somma.

Quando, del tutto inaspettatamente, si è ritrovato tra le mani quel denaro ha capito subito che quella perdita avrebbe causato non pochi problemi al legittimo proprietario. E non ha esitato a correre dalla polizia per consegnare il tutto raccontando di dove aveva trovato la somma.

 

Al momento non risulta essere stata sporta alcuna denuncia per furto o smarrimento del denaro, né le ricerche sul luogo del rinvenimento hanno permesso agli agenti di risalire al legittimo proprietario della somma.

 

La polizia locale lancia, pertanto, un appello a chi l'avesse smarrita a presentarsi al comando di contra' Soccorso Soccorsetto 46, fornendo elementi certi al fine della restituzione.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1