Vicenza

Pioggia di multe
nella Ztl anche
durante lockdown

.
La Ztl rappresenta ancora un salasso con migliaia di multe che vengono staccate ogni anno
La Ztl rappresenta ancora un salasso con migliaia di multe che vengono staccate ogni anno

Erano le settimane della chiusura totale, quelle in cui i movimenti erano iper-controllati e ciò che era consentito fare si limitava all’ambito del lavoro - smart working permettendo - oppure della spesa o dell’edicola. Andare da una parte o dall'altra poteva costare caro se non si portava con sé l'autocertificazione. Insomma, uscire di casa era quasi un miraggio. Eppure tra marzo e aprile, a Vicenza, più di mille vetture sono entrate senza permesso - e quindi sono state multate - all’interno della Zona a traffico limitato: oltre 700 a marzo e 400 ad aprile. Numeri significativi se si considera che con una pura media matematica si hanno 18 veicoli al giorno. Così com’è significativo il numero complessivo delle sanzioni che sono state staccate da inizio anno dai dispositivi elettronici: oltre 12 mila in nove mesi. 

Nicola Negrin