Maltempo

Il vento sferza la provincia, pali e alberi abbattuti

Le raffiche hanno spezzato una pianta in via Rossini in città, problemi anche a Schio, Lonigo e Montebello
L'intervento dei vigili del fuoco di Vicenza in via Rossini
L'intervento dei vigili del fuoco di Vicenza in via Rossini
L'intervento dei vigili del fuoco di Vicenza in via Rossini
L'intervento dei vigili del fuoco di Vicenza in via Rossini

Grande lavoro per i vigili del fuoco nel pomeriggio di oggi. Le forti raffiche di vento che si sono abbattute sulla provincia hanno reso necessari alcuni interventi in molti comuni. Pali della luce spezzati o alberi caduti sulle linee elettriche hanno reso necessario un intervento di messa in sicurezza.

Alle 15,45, di lunedì, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Gioacchino Rossini a Vicenza per la caduta di un albero spezzatosi, probabilmente per il vento e finito sui fili dell’illuminazione pubblica. I pompieri arrivati con tre automezzi tra cui l’autoscala dalla vicina sede, hanno tagliato del tutto l’albero liberando i fili elettrici e rimuovendo il tronco spezzato. Le operazioni dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza con il ripristino della sicurezza del luogo.

Pali telefonici, della luce e alberi divelti dal vento in provincia

Altri interventi simili si sono verificati a Schio, in via Cengelle dove tre pali telefonici sono stati divelti e hanno richiesto, per permettere i lavori, la chiusura temporanea della via. La linea comunque non si è mai interrotta.

Si sono registrati problemi anche a Lonigo, Alonte, Zimella, Breganze, Montebello e Sarego.