CHIUDI
CHIUDI

11.09.2019 Tags: Vicenza , ospedale San Bortolo , ospedale , pronto soccorso , paziente , reclamo , visita

Perde le staffe
per una visita
Caos in ospedale

L’arrivo di un’ambulanza al pronto soccorso.
L’arrivo di un’ambulanza al pronto soccorso.

VICENZA. Oltre al danno, la beffa. È quello che deve aver pensato il primario del pronto soccorso del San Bortolo Francesco Corà dopo l'arrivo di un reclamo da parte di un uomo che, qualche giorno fa, aveva scatenato il caos tra medici e pazienti in attesa al triage dell'ospedale.

 

Il 43 enne, di Montecchio Maggiore, era arrivato in ambulanza in codice giallo ed era stato visitato nel giro di un'ora, medicato e dimesso in poco più di tre. Troppo per lui, che mentre aspettava aveva ripetutamente offeso e insultato il personale, seminando il panico tra le altre persone in coda.

Non pago, ha pensato pure di presentare un ricorso per la prestazione a suo dire non all'altezza, scrivendo all'ufficio relazioni con il pubblico. 

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1