CHIUDI
CHIUDI

25.02.2020 Tags: Vicenza , via Pizzocaro , furto

Pensionato derubato
dalla falsa amica
Sparito il portafoglio

L'anziano ha presentato una denuncia ai carabinieri. ARCHIVIO
L'anziano ha presentato una denuncia ai carabinieri. ARCHIVIO

Derubato da una sconosciuta che lo ha abbracciato per sfilargli il portafoglio. È la disavventura capitata sabato scorso in via Pizzocaro a un anziano di 80 anni, che abita in città. Quest'ultimo si è accorto del furto solamente dopo alcune ore e, domenica, è andato in caserma per sporgere denuncia ai carabinieri. Il bottino ammonta a 300 euro.

 

Il pensionato ha raccontato di essere stato avvicinato dalla donna subito dopo essere uscito dalla farmacia di via Pizzocaro, a Sant'Andrea. Lei gli è corsa incontro spacciandosi per un'amica di vecchia data. L'uomo le ha detto che si stava sbagliando, ma la sconosciuta ha cominciato ad abbracciarlo. Dopodiché, mentre il pensionato cercava di divincolarsi, la ladra gli ha fatto delle avances chiedendogli di allungare le mani. L'anziano si è rifiutato. A quel punto, lei ha fatto finta di esserci rimasta male e si è allontanata a passo spedito.

 

Il pensionato ha scoperto di non avere più il portafoglio nella tasca interna della giacca alla sera, quando doveva prenderlo per pagare il conto al ristorante. Durante la notte ha quindi ripercorso con la mente la sua giornata, cominciando a sospettare della sconosciuta che lo aveva abbracciato. E così, domenica mattina si è presentato alla caserma di via Muggia per mettere nero su bianco la vicenda. I carabinieri sono ora alla ricerca della donna.

Valentino Gonzato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1