CHIUDI
CHIUDI

13.07.2019

Pensionato "belva"
Spaccio di cocaina
Altri 4 anni di cella

La cocaina e il denaro sequestrato
La cocaina e il denaro sequestrato

VICENZA. Un pensionato di 72 anni di origini romane, Stefano Tummolo Altomare, ha patteggiato ieri altri 4 anni e mezzo di galera per spaccio di cocaina. La guardia di finanza aveva ricostruito 127 cessioni in tre mesi.

 

Il pensionato, arrestato in settembre, era stato già condannato a 10 anni per la detenzione di un chilo e mezzo di droga. In passato l’imputato aveva fatto parte della temibile “banda delle belve” di Roma, e aveva scontato 24 anni di carcere prima di trasferirsi in città, dove aveva avviato una fiorente attività di spaccio.

 

La Finanza, in pochi mesi, gli ha sequestrato più di 250 mila euro.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1