CHIUDI
CHIUDI

13.11.2019

Nuova perturbazione
Pre allarme
Brenta-Bacchiglione

Il Bacchiglione a Ponte degli Angeli nei giorni scorsi
Il Bacchiglione a Ponte degli Angeli nei giorni scorsi

L'arrivo di una nuova perturbazione: a partire dalla serata di domani, giovedì 14 novembre, e per tutta la giornata di venerdì - pioggia, temporali, neve sopra i 1200 metri e venti forti di scirocco - il Centro decentrato della Protezione civile del Veneto ha dichiarato lo stato di pre-allarme (allerta arancione) per criticità idrogeologiche su tutta la fascia montana e pedemontana del Veneto e per il bacino idraulico del Basso Brenta-Bacchiglione.

 

Per l’area del bacino scolante in laguna, del Basso Piave e del Sile, nonché del Livenza, del Lemene e del Tagliamento è "allerta gialla" fino alla mezzanotte di venerdì 15.

 

Dalla sera di venerdì probabile attenuazione dei venti e diradamento delle precipitazioni.

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1