CHIUDI
CHIUDI

25.08.2019 Tags: Vicenza , movida , feste , business , bar e ristoranti

Movida berica
Un business
da due miliardi

L’ultima Notte bianca ha richiamato migliaia di persone in centro.
L’ultima Notte bianca ha richiamato migliaia di persone in centro.

VICENZA. "Vicenza da bere". E da mangiare, ballare, vivere. In una parola, movida. Quella che, tra città e provincia, genera un business annuo di quasi 2 miliardi di euro. Per l’esattezza 1.920.737.891 euro.

Un fiume di denaro messo in circolo da bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, discoteche, locali notturni ma, anche, eventi di piazza, sagre paesane, concerti, spettacoli. Intrattenimento, insomma.

 

Un’industria che nel Vicentino, nonostante un lieve calo dello 0,9% negli ultimi cinque anni, è trainata da 10.045 imprese di settore che lanciano il capoluogo nell’olimpo del divertimento italiano, al quindicesimo posto nella classifica stilata dalla Camera di commercio di Milano, Monza, Brianza e Lodi, che ha rielaborato i dati del registro delle imprese 2018 e 2019.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1