CHIUDI
CHIUDI

02.12.2019

Movida, allarme
per le risse
degli americani

Movida, allarme per le risse degli americani
Movida, allarme per le risse degli americani

VICENZA. Punizioni severe per i responsabili, locali vietati ai soldati americani e maggiori controlli per prevenire altri fatti di sangue. Dopo l'ultima aggressione durante la movida in contra' Pescherie Vecchie, il sindaco Francesco Rucco pretende che i vertici dell'esercito statunitense prendano provvedimenti urgenti. Nel frattempo proseguono le indagini dei carabinieri della Setaf per identificare il gruppo che, nella notte tra venerdì e sabato, ha mandato in ospedale due giovani vicentini. Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso la scena e potrebbero consentire agli investigatori di chiudere il cerchio in poco tempo.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1