Lutto a Vicenza

Morto a 48 anni
Olol Jackson
leader dei No base

.
Olol Jackson, 48 anni (foto Facebook)
Olol Jackson, 48 anni (foto Facebook)

VICENZA. È mancato nella notte, per un infarto, Olol Jackson, 48 anni. Sindacalista, un passato anche in politica con i Verdi, Jackson è stato uno dei leader storici del Presidio No Dal Molin. La notizia della sua morte ha fatto in fretta il giro in città e sui social destando profonda commozione.

 

«Avevi un cuore troppo grande: la scorsa notte quel cuore non ha retto. Insieme a te abbiamo condiviso tantissimo e queste poche parole che scriviamo non riescono a descrivere quanto sentiremo la tua mancanza. In questo momento possiamo solo prometterti che ci faremo sempre carico di portare avanti i sogni che abbiamo condiviso», il post comparso sulla pagina Facebook "No Dal Molin".

 

Tanti i messaggi di cordoglio comparsi su Facebook non appena si è diffusa la notizia, tra i quali quelli di numerosi esponenti della politica, cittadina e non. «Ho sempre rispettato la tua integrità, la tua forza, il tuo coraggio. Anche nelle battaglie che non ho condiviso. Mancherai moltissimo Olol», il post vicesindaco Jacopo Bulgarini D'Elci. L'assessore Antonio Dalla Pozza si dice «attonito e sconvolto». «Un grande uomo , ha lottato sempre a fianco degli ultimi e contro le ingiustizie», il pensiero del consigliere comunale dei 5 Stelle Daniele Ferrarin. «Mi avevi assicurato che non avresti fatto brutti scherzi. Anzi, mi avevi assicurato che avresti continuato a rompermi le scatole. È la prima volta che manchi alla parola data... Ciao amico mio», scrive il deputato Pd Ferico Ginato ricordando il loro ultimo incontro avvenuto poco più di un mese fa.