Vicenza

Molesta un imprenditore e simula di essere incinta. Denunciata

Una padovana di 39 anni è a processo per rispondere di stalking ai danni di un imprenditore vicentino di 55. I due si erano conosciuti in un locale e frequentati per un po’, finendo anche sotto le coperte in qualche occasione. Il titolare d’azienda le avrebbe detto chiaramente di non volere legami sentimentali ma lei, dopo qualche tempo, aveva iniziato a pedinarlo, mandandogli numerosissimi messaggini in cui dimostrava che lo stava controllando, e lo minacciava perché riteneva che lui si fosse comportato male. Lui ha cercato in tutti i modi di allontanarla, fino a quando lei non gli ha infilato nella cassetta della posta un’ecografia, simulando di essere incinta. E lui, esasperato, ha cambiato numero di telefono e l’ha denunciata.
 

Diego Neri

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a Il Giornale di Vicenza e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de Il Giornale di Vicenza, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati