CHIUDI
CHIUDI

13.06.2019

Minaccia il cliente
armato di coltello
e scatena il panico

Un momento del concitato pomeriggio di ieri in tribunale. COLORFOTO
Un momento del concitato pomeriggio di ieri in tribunale. COLORFOTO

VICENZA. Perde la testa e brandisce un coltellaccio in mezzo alla strada dopo essere saltato su un’auto in sosta e viene  arrestato dalla polizia. Il protagonista del “tranquillo martedì di paura“ in via del Mercato Nuovo, appena fuori dal supermercato “Interspar”, è Badjie Pambye, cittadino gambiano di 23 anni.

L’episodio ha avuto inizio nel pomeriggio dell'altro giorno tra le corsie del market. Il giovane, volto noto della zona, è stato sorpreso ad infastidire un cliente durante la spesa ed è stato invitato ad uscire. Imboccata la strada dell’uscita non senza insulti e grida, però, il giovane ha letteralmente perso la testa iniziando ad inveire sia in italiano, sia in inglese contro lo stesso cliente.

L'intervento della polizia è stato risolutivo ma ha dato il via ad uno show non proprio edificante costellato di sputi ed escrementi proseguito in questura e ieri in tribunale per il processo per direttissima che, inevitabilmente, ha confermato l'arresto. 

K.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1