CHIUDI
CHIUDI

21.09.2019

Minaccia
di morte il suo
ex avvocato

Aveva minacciato la professionista che lo aveva difeso
Aveva minacciato la professionista che lo aveva difeso

VICENZA. Un vicentino di 41 anni è stato condannato a 4 mesi di reclusione per minacce; l’accusa di molestie telefoniche è caduta per la prescrizione.

Per alcuni mesi aveva tempestato di telefonate un’avvocatessa vicentina, che in passato lo aveva seguito in una causa.

Un migliaio di chiamate, alcune a sfondo sessuale, soprattutto di notte, e anche una minatoria, che è valsa la condanna.

 

L’imputato, che vanta un lunghissimo curriculum criminale, l’aveva presa di mira in maniera molto pesante dopo essere stato già condannato per vicende analoghe. 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1