CHIUDI
CHIUDI

15.10.2019

Minaccia di morte
e cerca di investire
in bici i poliziotti

Controlli di Polizia in Campo Marzo
Controlli di Polizia in Campo Marzo

VICENZA. Lo sorprendono a spacciare, lui minaccia di morte gli agenti della Polizia. Arrestato un cittadino nigeriano di 28 anni che ha aggredito e ha tentato di investire con la bici i poliziotti in Campo Marzo.

Durante un servizio di controllo, sabato scorso, in viale Verdi il 28enne era stato sorpreso dagli agenti. Alla loro vista l'uomo era scappato verso il parco dove è poi stato fermato. Nel tentativo di fuggire ha anche lanciato la bicicletta addosso ad un poliziotto.

Processato per direttissima, l'arrestato è già stato scarcerato.

 

Un'altra aggressione ai danni delle forze dell'ordine ieri sera, alle 21, in piazza Castello, alla fermata dei bus. Un cittadino italiano di 50 anni voleva salire nell'autobus per raggiungere Bertesina ma al conducente è apparso visibilmente agitato. Intervenuti la polizia locale e le volanti, l'uomo ha rifiutato un passaggio e ha gettato una lattina di birra piena addosso agli agenti. È stato denunciato.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1