CHIUDI
CHIUDI

12.11.2019 Tags: Vicenza , Autobus , Svt , passeggino

Lite sull'autobus
per il passeggino
Autista aggredito

Un autobus Svt. ARCHIVIO
Un autobus Svt. ARCHIVIO

VICENZA. Episodio movimentato nei giorni scorsi in viale Trieste a bordo di un bus della linea 5 di Svt. A richiedere l'intervento dei carabinieri è stato l'autista, che aveva segnalato al 112 problemi con un passeggero.

 

I militari, al loro arrivo, hanno così accertato che, poco prima, una trentenne di nazionalità nigeriana, residente in città, intendeva salire sul mezzo pubblico con un passeggino nel quale era seduto il figlioletto di diciotto mesi. Il conducente del bus, un 44enne residente a Montegalda, ha fatto presente alla donna che non ciò non era possibile in quanto, a bordo, c'era già una persona con passeggino e quindi, per ragioni assicurative, non era consentito farla salire. La donna però non ne ha voluto sapere, tanto da aggredire l’autista graffiandolo al volto.

 

Il pronto intervento dei carabinieri ha consentito di riappacificare gli animi e, al termine degli accertamenti, consentire la ripresa del viaggio; l’autista si è riservato di denunciare l’accaduto ed ulteriori approfondimenti sono in corso per ravvisare l’eventuale interruzione di pubblico servizio.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1