CHIUDI
CHIUDI

29.06.2020 Tags: Vicenza , Seriola , Giardino Salvi

Le alghe soffocano
nuovamente
la roggia Seriola

Ecco come si presenta la Seriola al Giardino Salvi
Ecco come si presenta la Seriola al Giardino Salvi

Non c'è pace per la Seriola al Giardino Salvi. Dalla perdita d’acqua notata un paio di settimane fa, e in attesa di essere localizzata, al formarsi di un tappeto di alghe il passo è stato breve. Causa-effetto, fa sapere l’assessore alle infrastrutture Mattia Ierardi, e non un problema strutturale del nuovo sistema di ricircolo delle acque, attivato a fine inverno per mettere un punto definitivo proprio al proliferare delle alghe.

 

«Il sistema stava funzionando  - garantisce - ma abbiamo dovuto bloccarlo finché non risolviamo il problema della perdita d’acqua, altrimenti è uno spreco». Prima di un miglioramento definitivo bisognerà dunque attendere l'ispezione, con apposito barchino, e poi la riparazione della falla. Nel frattempo le alghe sono tornate protagoniste per l'ennesima estate. 

Alessia Zorzan
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1