Vicenza

La salsa ucraina
intossica 8 persone
al pranzo di Pasqua

.
Otto persone intossicate dalla salsa
Otto persone intossicate dalla salsa
Otto persone intossicate dalla salsa
Otto persone intossicate dalla salsa

VICENZA. Otto persone sono rimaste intossicate dopo il pranzo di Pasqua. Sotto accusa è finita una salsa con uova e cipolle rosse che una badante ucraina aveva preparato per condire la carne, seguendo le ricette del suo Paese, ma probabilmente utilizzando delle uova non fresche. A restare male, nel pomeriggio di domenica, la stessa cuoca, l’anziana che segue, i parenti di lei e la famiglia dell’ucraina. Tutti con il mal di stomaco, vomito e diarrea. Sono stati medicati e se la caveranno in qualche giorno.