CHIUDI
CHIUDI

14.09.2019 Tags: Vicenza , ex autorimessa di Ftv , degrado , sbandati , piccioni

L’ex rimessa
collassa tra droga
e sporcizia

L’edificio fatiscente sta lentamente collassando
L’edificio fatiscente sta lentamente collassando

VICENZA. In via Napoli, i residenti si augurano che le recenti manovre della Provincia per dare un nuovo futuro all’ex autorimessa di Ftv possano tradursi anche in una riqualificazione dell'area. Mentre si attende l’esito dell’asta pubblica per la vendita (a un prezzo base di 50 mila euro) dell’ex sottostazione convertitrice, che negli anni Quaranta e Cinquanta era adibita al ricovero e alla manutenzione dei mezzi di trasporto su rotaia, l’edificio e la zona ad esso adiacente restano una calamita per sbandati, tossicodipendenti e incivili.

Non solo: il fabbricato preoccupa i vicini per le sue condizioni. 

 

È sufficiente dare un’occhiata alle immagini scattate da Martino Maroso, proprietario e amministratore del condominio di viale Milano 17, che ospita una ventina di uffici e il cui retro affaccia proprio sull’ex autorimessa. Dall’alto, si nota che la struttura portante del tetto è in buona parte crollata e l’interno dello stabile è diventato dimora di piccioni. 

 

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1