CHIUDI
CHIUDI

08.06.2020 Tags: Vicenza

L'estate in ritardo
Temporali in serie
e termometri giù

L’instabilità proseguirà con molta probabilità anche nelle prossime giornate
L’instabilità proseguirà con molta probabilità anche nelle prossime giornate

Un'altra settimana (almeno) di instabilità, che potrebbe portare con sé altra pioggia intensa e altri temporali, secondo il copione andato in scena in questo fine settimana. E intanto il caldo si fa attendere, con i trenta gradi che ancora non  sono stati raggiunti, contrariamente alla tendenza del periodo.

 

Temporale su Medio Alto Vicentino (@meteoinveneto.it)

 

È un inizio giugno anomalo quello cui stiamo assistendo e che, secondo i dati Arpav, da mercoledì 3 a sabato 6 ha già portato su Vicenza  58 millimetri di pioggia, pari a 58 litri al metro quadro, con un picco di 50 millimetri caduti giovedì, giornata che ha fatto segnare anche temperature decisamente al di sotto della media del periodo con una minima di 13,1 gradi e una massima di 17,8. Difficile dire che il peggio sia passato. Anzi, questa settimana sembra ormai segnata. E il rischio è che una coda di instabilità faccia incursione anche nella prossima. Previsioni che, va chiarito, andranno affinate con il trascorrere dei giorni, anche se la tendenza appare segnata. 

Alessia Zorzan
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1