CHIUDI
CHIUDI

20.08.2019

L’auto del mistero
non paga le soste
Valanga di multe

Le multe continuano ad accumularsi sul parabrezza della Citroen Cactus
Le multe continuano ad accumularsi sul parabrezza della Citroen Cactus

VICENZA. Ad insospettire è l’aspetto: la Citroen Cactus rossa parcheggiata da mesi in zona Ponte degli Angeli è ammaccata e con pezzi mancanti, tra cui uno specchietto. Tanto malconcia da spingere a segnalarne la presenza per capire se non fosse un’auto rubata. Il che avrebbe spiegato anche l’accumularsi di multe sul parabrezza. Invece, dopo i dovuti accertamenti, tutto è risultato assolutamente in regola: la vettura è regolarmente assicurata ed ha anche un proprietario. Un padrone che non ama pagare i ticket per la sosta.

K.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1