CHIUDI
CHIUDI

17.03.2017

L'accattonaggio
frutta un euro
ogni due minuti

Una donna chiede l’elemosina all’ingresso dell’ospedale
Una donna chiede l’elemosina all’ingresso dell’ospedale

VICENZA. Un euro ogni due minuti. Sembra impossibile, ma sono i soldi che può arrivare a guadagnare un professionista della questua nei parcheggi davanti all’ospedale in via Rodolfi, dove, dall’inizio del mese, la presenza dei mendicanti ha raggiunto vette parossistiche e, nello stesso arco temporale, sono stati messi a segno venti furti a bordo delle automobili in sosta. Il dato riguardante quanto può essere remunerativo fare il mendicante in questo angolo di città non è frutto di una ricostruzione fantasiosa, ma è stato verificato empiricamente dai poliziotti che hanno tenuto d'occhio uno dei tanti accattoni.  
 

V.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1