CHIUDI
CHIUDI

16.07.2019

L’abbraccio non è
sincero: via Rolex
da 4.500 euro

La giovane ha ingannato la signora con una scusa per derubarla
La giovane ha ingannato la signora con una scusa per derubarla

VICENZA. Sparisce il Rolex da 4.500 euro che era al polso di una vicentina di 67 anni. La tecnica utilizzata per il furto con destrezza è quella cosiddetta “dell’abbraccio”. È successo domenica mattina, poco dopo le 10, in contra’ San Pietro, nel centro della città. Le scene possono essere le più differenti e si ripetono ciclicamente, anche se era qualche tempo che non si vedevano sugli “schermi” vicentini. Il minimo comune denominatore è quello dell'affetto, finto, con cui vengono abbindolate le vittime ignare. 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1