CHIUDI
CHIUDI

15.06.2019

Inseguimento folle
in Marosticana
Rifiuta l'alcoltest

L'automobilista è stato fermato dagli agenti della sezione volanti
L'automobilista è stato fermato dagli agenti della sezione volanti

VICENZA/DUEVILLE. Quando hanno visto quella macchina, una Golf, zigzagare lungo strada Marosticana invadendo più volte anche la carreggiata opposta a quella su cui stava viaggiando; hanno subito cercato di intercettarla e bloccarla onde evitare qualche incidente.

Ma ogni tentativo effettuato dagli agenti delle volanti, l'altra notte, intorno alle 3, è stato vano. Nonostante gli uomini della questura avessero attivato i lampeggianti e le sirene e avessero tentato anche degli accostamenti, la vettura, con a bordo due uomini, non accennava a rallentare la propria corsa proseguendo la sua andatura a dir poco irregolare. Alla fine i poliziotti, dopo diversi tentativi sono riusciti a far accostare la Golf all'interno del parcheggio del supermercato Simply di Povolaro. E a quel punto hanno invitato il conducente a scendere dal veicolo.

Operazione piuttosto complicata visto che l'uomo un 48enne di origini dominicane, ma residente a Sandrigo, aveva un alito vinoso; un equilibrio alquanto precario e un linguaggio a dir poco sconnesso. Agli agenti ripeteva frasi impastate e di senso incomprensibile. Tutti segnali inequivocabili del fatto che prima di essersi messo alla guida dell'auto non si fosse certo limitato a bere un semplicemente bicchiere. Anzi, i drink potrebbero essere stati numerosi. I poliziotti, avendo ben compreso la situazione, hanno dunque chiesto il supporto ai carabinieri per far eseguire l'alcoltest all'automobilista. Che però, fingendo di accusare una serie di malori e di mancamenti, ha soffiato cinque volte nel "palloncino" senza però consentire di arrivare a nessun risultato. È stato a questo punto che V.E.A., queste le iniziali del dominicano, è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi all'esame per capire il tasso alcolemico. Ma accanto al provvedimento penale, gli agenti delle volanti hanno anche provveduto a sanzionare amministrativamente l'automobilista al quale è stata ritirata la patente da cui sono stati pure decurtati una decina di punti. Non solo, perché il veicolo è stato anche sottoposto a fermo amministrativo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1