CHIUDI
CHIUDI

06.06.2020

In piazza Castello
per dire no
al razzismo

«No justice, no peace», non c’è pace senza giustizia. A questo grido in centinaia stamattina si sono dati appuntamento alla manifestazione contro il razzismo “United we stand”, promossa in piazza Castello in ricordo di George Floyd, il 46enne afroamericano ucciso dalla polizia di Minneapolis mentre veniva arrestato. Un’iniziativa pacifica lanciata da una cittadina Italo-americana che in poche ore ha fatto il giro del web, sull’onda dell’indignazione per quanto accaduto negli Usa e per l’affermazione dei diritti civili, contro la discriminazione razziale.

Laura Pilastro
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1