CHIUDI
CHIUDI

03.08.2020 Tags: Vicenza , negozi centro storico , aperture , commercio centro

In centro storico
il commercio
"resiste" al virus

Nonostante il difficile momento storico, sono diverse le nuove aperture di negozi in centro
Nonostante il difficile momento storico, sono diverse le nuove aperture di negozi in centro

I conti, presumibilmente, si faranno a fine anno. Ma, almeno per il momento, il bicchiere può essere considerato mezzo pieno. Certo, è un bicchiere amaro perché dentro si mescolano mesi di chiusura, decine di ostacoli e una stagione estiva, quella post lockdown, che fatica a riprendersi tra calo del turismo, carenza di lavoratori e situazione economica deficitaria. 

 

Tuttavia, una nota di speranza c’è e arriva dal fatto che in un centro storico martoriato dall’emergenza coronavirus e ancora più svuotato da normative urbanistiche che risalgono al 1979, c’è anche chi resiste. Chi resta aperto, in primis. E, successivamente, chi decide di alzare per la prima volta la serranda, accettando la sfida di questi tempi difficili. Da inizio anno a fine giugno sono stati quasi una trentina, 26 per la precisione, i privati che hanno deciso di aprire una nuova attività. Un numero che è in leggera diminuzione rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (in cui se ne contavano 33) ma che può rappresentare comunque un dato confortante se si considera che le chiusure sono state 22 (il saldo quindi è positivo), ma soprattutto che di mezzo ci sono stati due mesi di niente a causa di una pandemia.  

Nicola Negrin
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1