CHIUDI
CHIUDI

15.05.2019

«Il re delle truffe»
Ma sono tutte
in prescrizione

La procura contestava al vicentino numerose truffe
La procura contestava al vicentino numerose truffe

VICENZA. Un vicentino di 53 anni è stato prosciolto dal tribunale: la decina di truffe di cui doveva rispondere sono andate tutte in prescrizione. Gli sono stati invece inflitti 2 anni e 8 mesi perla bancarotta fraudolenta della società che amministrava e che avrebbe utilizzato per le frodi. Avrebbe infatti usato un libretto degli assegni della vecchia proprietaria per pagare merce di ogni genere che aveva comprato (e che poi era sparita nel nulla), ma i titoli erano ormai carta straccia, con danni per diverse aziende.

D.N.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1