Il personaggio

Il lanciere di Sua Maestà compie cento anni. Gli auguri di Elisabetta II

La torta per il centesimo compleanno di Clarence Carpent e gli auguri della Regina Elisabetta II
La torta per il centesimo compleanno di Clarence Carpent e gli auguri della Regina Elisabetta II
La torta per il centesimo compleanno di Clarence Carpent e gli auguri della Regina Elisabetta II
La torta per il centesimo compleanno di Clarence Carpent e gli auguri della Regina Elisabetta II

Ci sono episodi che cambiano il corso di una vita. E i capitoli più importanti sono scritti dal destino. Se l’inglesissimo Clarence George Carpenter fosse arrivato a Cassino qualche ora prima, ad esempio, non sarebbe mai capitato in quella taverna di Arzignano, non avrebbe incontrato la sua Lily, non avrebbe compiuto questo 29 luglio cento anni tondi tondi. E non si sarebbe visto recapitare nella sua casa di Vicenza il biglietto di auguri firmato personalmente dalla regina Elisabetta di cui è stato lanciere.

Ecco, se in quella primavera del 1944 fosse arrivato a Cassino qualche ora prima tutto questo non sarebbe mai avvenuto, il suo nome quasi certamente sarebbe stato tra quelli dei 370mila soldati inglesi morti durante il secondo conflitto mondiale, la vita si sarebbe interrotta lì, spazzata via dalle bombe che non perdonano perché la guerra è guerra e quella di Cassino fu una battaglia tremenda.

Per continuare a leggere, clicca qui.

Abbonati a GDV+

Per continuare a leggere questo articolo sottoscrivi un abbonamento a GDV+


Ci sono anche altre offerte. Scoprile

Hai già un abbonamento? Accedi