CHIUDI
CHIUDI

02.08.2020 Tags: maltempo nel Vicentino

Forti temporali
sul Vicentino
Danni per il vento

La tensostruttura scoperchiata a Zugliano. FOTO GIUSEPPE POLGA
La tensostruttura scoperchiata a Zugliano. FOTO GIUSEPPE POLGA

Notte di lavoro per i vigili del fuoco dopo l'ondata di maltempo che ha colpito il Vicentino nella tarda serata di ieri. Vento e temporale hanno causato notevoli disagi e provocato diversi danni.

 

Oltre cinquanta gli interventi dei pompieri, soprattutto nel Bassanese e nell'Alto Vicentino, ma un po' tutta la provincia è stata interessata, tra alberi pericolanti, rami caduti e ostacoli sulla sede stradale. Si sono anche verificati dei principi di incendi provocati dai fulmini e diverse zone sono rimaste a lungo senza corrente elettrica. A Zugliano il forte vento ha scoperchiato una tensostruttura dei campi da tennis. Questa mattina intervento anche alla stazione ferroviaria di Vicenza nella zona dei binari giardini per degli alberi pericolanti.

 

Maltempo nel Vicentino

 

Come previsto dalla nota meteo della Regione, forti precipitazioni sono previste fino a martedì quando cesserà l'allerta idrogeologica.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1