CHIUDI
CHIUDI

18.10.2019

Finta ditta francese
truffa azienda
e assicurazione

Maxi truffa della finta azienda francese
Maxi truffa della finta azienda francese

VICENZA. Un ordine da 98 mila euro per una maxi fornitura di guanti in lattice prodotti da una ditta vicentina. È quello effettuato da una finta azienda francese che è riuscita a modificare la piattaforma web per risultare credibile e ha truffato non solo il produttore, ma anche l'assicurazione. Il cliente, dopo essersi rifiutato di versare i soldi in anticipo, ha convinto l'azienda berica a spedire la merce stipulando un'assicurazione sul carico, che doveva servire da garanzia. L'accordo prevedeva il pagamento alla consegna, in Francia. Qui però il carico non è mai arrivato: come si è scoperto in seguito il tir è arrivato nel Regno Unito. A quel punto, azienda e assicuratore non hanno potuto fare altro che sporgere denuncia alla polizia. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1