Vicenza

Fumetti falsi, in sei tentano di truffare giovani visitatori a "Comics & Games"

I sospettati erano intenti a compiere delle truffe con la vendita di stampe contraffatte all'esterno dei padiglioni della fiera del fumetto a Vicenza.

Stampe di fumetti contraffate in vendita a “Vicenza Comics & Games 2022 in fiera. Tentano una truffa: per sei torinesi emesso dal questore il foglio di via.

Fumetti contraffatti alla fiera di Vicenza, nei guai in sei

I sei truffatori sono stati scoperti da una pattuglia delle Volanti della polizia, durante un controllo, all’esterno dei padiglioni della fiera, hanno proceduto all’identificazione dei sospettati intenti a compiere delle truffe con la vendita di stampe contraffatte a giovani appassionati di fumetti, resi convinti della originalità delle stesse.

L'evento, che si si è concluso ieri in fiera a Vicenza, ha registrato la presenza di numerosissimi visitatori, giovani e meno giovani, appassionati di cartoons e videogames.

Truffa ai danni a giovani visitatori di “Vicenza Comics & Games 2022” 

Nei confronti di queste sei persone, tutti provenienti da Torino e con a proprio carico precedenti penali e di polizia, il questore di Vicenza, Paolo Sartori, una volta condotte negli uffici di viale Mazzini, ha deciso di emettere altrettanti fogli di via obbligatori con divieto di ritorno nel Comune per la durata di 3 anni, al fine di evitare la possibilità ai sei di perpetrare truffe sul Vicentino.