Vicenza

Esplosione nel forno crematorio del cimitero: intervengono i vigili del fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco al cimitero maggiore di Vicenza
L'intervento dei vigili del fuoco al cimitero maggiore di Vicenza
Vicenza esplosione al cimitero maggiore

Attimi di paura nel pomeriggio di oggi, mercoledì 11 maggio, al cimitero maggiore di Vicenza. Poco dopo le 16 si è verificata una piccola esplosione all'interno dell'impianto di aspirazione dei fumi del forno crematorio: nessuna persona fortunatamente è rimasta ferita. I primi a intervenire per mettere in sicurezza l'impianto sono stati gli stessi operatori della struttura. Nel frattempo è scattata la chiamata al 115. I vigili del fuoco della prima partenza, coadiuvati dal funzionario di guardia e capo servizio, sono quindi intervenuti per eseguire insieme a tecnici dell’impianto tutte le operazioni per ripristinare i livelli di sicurezza del forno.

Le cause che hanno causato un principio di incendio prima e l'esplosione poi, potrebbero essere ricondotte a un malfunzionamento dell'impiantistica oppure potrebbe essere, come già accaduto in passato, che la salma non fosse stata trattata a dovere o che tra i prodotti utilizzati fosse presente un elemento infiammabile. Da valutare anche l'entità del danno causato.

 

Leggi anche
Ko il forno crematorio per una salma