Vicenza

Droga a prezzi stracciati. «Bastano cinque euro»

Il mercato della droga in città continua ad attirare clienti, complici, ancora una volta, prezzi di vendita decisamente bassi, con dosi reperibili anche a cinque euro. Una rete di spaccio e microspaccio, concentrata non solo a Campo Marzo e zone limitrofe, ma anche in altri angoli della città, sulla quale da tempo è puntata la lente delle forze dell’ordine. In prima linea anche la polizia locale, in particolare con il nucleo operativo speciale-Nos del comando di stradella Soccorso Soccorsetto. 

Nel 2021 la polizia locale nelle azioni contro lo spaccio ha sequestrato 3.692 euro e 553 dosi. Raddoppiate le operazioni rispetto al 2020.  Sequestrati 3.692 euro. «Somme che possono sembrare contenute - ha chiarito il comandante Parolin - ma va considerato che una dosa costa pochissimo, anche cinque euro».

Alessia Zorzan

Suggerimenti