Vicenza

Dorme di notte in un bus, non vuole scendere e offende i carabinieri. Denunciata 30enne

Dorme di notte in un autobus di SVT, non vuole scendere e offende i carabinieri: denunciata una 30enne per oltraggio a pubblico ufficiale e interruzione di servizio pubblico. Tre giorni fa, a Vicenza, i carabinieri della Radiomobile, sono intervenuti dopo che, alcuni dipendenti della Società Vicentina Trasporti avevano sorpreso M.T. (sono state rese note sole le iniziali della donna), di nazionalità serba ma domiciliata a Creazzo, addormentata a bordo di un bus posteggiato nell'autostazione. Alle 6 del mattino, in viale Milano, nel parcheggio di Svt, all'arrivo dei militari, la donna 30enne, che aveva trascorso la notte nell'autobus, dopo essersi rifiutata di scendere, nonostante i ripetuti inviti, ha offeso i carabinieri.