CHIUDI
CHIUDI

02.07.2020 Tags: Vicenza , Pojana Maggiore

Nuovo focolaio
nel Vicentino
52 in isolamento

Coronavirus, il laboratorio analisi dell'ospedale San Bortolo di Vicenza. COLORFOTO
Coronavirus, il laboratorio analisi dell'ospedale San Bortolo di Vicenza. COLORFOTO

Un nuovo focolaio di coronavirus nel Vicentino. A confermarlo è il presidente del Veneto, Luca Zaia. «Sono stato informato immediatamente dal Dipartimento Prevenzione del focolaio di Covid di Vicenza e sto seguendo nei minimi dettagli la questione» spiega il governatore. Nel mentre, prosegue Zaia, «si sta provvedendo a fare la contabilità dei positivi, per fortuna pochi, e ad un massiccio piano di isolamento fiduciario di tutte le persone venute a contatto con i positivi».

 

Il focolaio si è sviluppato in un'azienda di Pojana Maggiore, la Laserjet srl, dove al momento sono stati riscontrati cinque casi di positività al Covid, mentre 52 persone si trovano in isolamento fiduciario per sottoporsi al tampone. Ma i numeri probabilmente sono destinati a lievitare. 

Ad essere stati contagiati dal coronavirus sarebbero un dirigente e quattro dipendenti. Tutto è cominciato al ritorno da un viaggio di lavoro all'estero, quando uno di loro ha iniziato ad accusare tutti i sintomi tipici del Covid, dalla febbre alla tosse, e quando è stato eseguito il tampone la risposta non ha lasciato dubbi. L'uomo era positivo al coronavirus. «La situazione è sotto controllo e costantemente monitorata dall'Ulss 8 Berica», come ha spiegato anche il sindaco Paola Fortuna. «Il monitoraggio coinvolge non solo Pojana Maggiore, dove risiede solo uno dei cinque risultati positivi al Covid, che comunque è asintomatico ed è a casa, ma anche altri Comuni di fuori Provincia viste le disparate provenienze dei dipendenti».

 

Nel corso della conferenza stampa prevista per venerdì 3 luglio alle 12.30 nella sede della Protezione Civile a Marghera, Zaia ha detto che renderà noti «tutti gli sviluppi della situazione e l’esatta contabilità degli isolamenti».

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1