Vicenza

La baby gang si scatena ancora Aggredito un controllore di Svt

Un controllore di Svt è stato aggredito con un calcio in testa ed è finito all'ospedale. L'episodio è accaduto sabato sera, intorno alle 20, alla fermata di viale Roma, davanti al supermercato. L'aggressione al controllore è scattata da parte di un gruppo di ragazzi che volevano salire sul bus pur essendo sprovvisti di biglietto; uno di loro ha colpito il dipendente dell'azienda di trasporto pubblico che è stato poi accompagnato al pronto soccorso del San Bortolo per essere curato e medicato. 

Sull’episodio stanno ora indagando gli agenti della polizia locale. Sono stati loro i primi a intervenire sabato sera alla fermata di via Roma per cercare di ristabilire la normalità in un contesto ormai sfuggito di mano. Anche i vigili, quando sono arrivati, si sono trovati difronte almeno una cinquantina di ragazzi, tanti di età compresa tra i 17 e i 19 anni, molti anche di origine straniera; tutti piuttosto su di giri a causa dell’alcol che avevano bevuto nel corso del pomeriggio.

 

Matteo Bernardini