Vicenza

Con la sua Panda
prende 200 multe
ma non le paga

È finito nei database delle forze dell’ordine, per fermarlo in caso di rintraccio.
L'uomo ha preso una sfilza di multe
L'uomo ha preso una sfilza di multe
L'uomo ha preso una sfilza di multe
L'uomo ha preso una sfilza di multe

VICENZA. Un cittadino romeno di 51 anni è stato multato a ripetizione negli ultimi anni fra la provincia di Vicenza e quella di Verona: la stima è che abbia incassato qualcosa come 200 multe fra eccesso di velocità, ingresso nella Zona a traffico limitato, divieto di sosta. Le ha meritate al volante della sua Fiat Panda con targa romena. L’automobilista, però, che ha una residenza in Romania e domicili sempre diversi in Italia, non le avrebbe mai pagate, accumulando un debito di svariate decine di migliaia di euro. È finito nei database delle forze dell’ordine, per fermarlo in caso di rintraccio. 
 

Diego Neri