Vicenza

Completamente ubriaca prende a schiaffi e colpisce con un coltello il marito

Una lite scoppiata per motivi banali dopo aver bevuto troppo e che, ben presto, è sfociata in violenza. Ieri pomeriggio i carabinieri sono intervenuti in corso Padova per soccorrere un 65enne di origini romene, ferito dalla moglie 57enne, sua connazionale.

Dai primi accertamenti dei militari la donna, completamente ubriaca, avrebbe prima preso a schiaffi il compagno e poi lo avrebbe colpito con un coltello da cucina, ferendolo in modo per fortuna non grave. Il ferito è stato portato al San Bortolo e, dopo essere stato dimesso, si è trasferito a casa di un amico mentre la moglie è stata denunciata per lesioni. 

Suggerimenti