CHIUDI
CHIUDI

25.04.2019

Centinaia di lucciole
gestite su internet
Sono 3 gli indagati

Tre persone indagate per favoreggiamento della prostituzione
Tre persone indagate per favoreggiamento della prostituzione

VICENZA. Tre persone, fra cui un vicentino, sono indagate per favoreggiamento della prostituzione. Per almeno un anno avrebbero gestito centinaia di lucciole, sia italiane che straniere, su internet; avrebbero creato dei profili, dei siti internet e degli annunci, studiati su misura per ciascuna di loro, ottenendo in cambio delle somme di danaro che andavano dai 50 ai mille euro. Solo nel Vicentino, fra città e provincia, il mercato ritenuto illecito dagli inquirenti interesserebbe almeno una cinquantina di giovani prostitute. 
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1