In viale Fusinato

Cede l’argine del Retrone e sprofonda il parcheggio

Il terreno dell’area di sosta di un condominio situato lungo il corso d’acqua è crollato improvvisamente. È l’ennesima volta che la sponda collassa
Le immagini del cedimento in viale Fusinato COLORFOTO
Le immagini del cedimento in viale Fusinato COLORFOTO
Le immagini del cedimento in viale Fusinato COLORFOTO
Le immagini del cedimento in viale Fusinato COLORFOTO

I vigili del fuoco sono intervenuti in viale Fusinato  a Vicenza per lo sprofondamento di una parte del cortile di un condominio abbassatosi in alcuni punti fino a 2 metri rispetto al piano di calpestio per una lunghezza di 20 metri e la larghezza di oltre 2 metri lungo le sponde del fiume Retrone. 

I vigili del fuoco accorsi con il personale di prima partenza insieme al funzionario di guardia, stanno operando un sopralluogo per determinare le cause e i provvedimenti di sicurezza da intraprendere. 

Le cause sono ancora da accertare ma il sospetto che la grande quantità di pioggia che martedì si è riversata sulla città, cadendo ininterrottamente per ore, c’entri qualcosa, c’è eccome

Anche perché non è la prima volta che in zona si vedono scene simili. Stavolta è toccato ai residenti del complesso al civico 154 di viale Fusinato fare i conti, ieri pomeriggio, con l’improvviso collasso del terreno lato Retrone e il cedimento, di conseguenza di parte del parcheggio che si trova sul retro dell’immobile, vista fiume. 

Alessia Zorzan