CHIUDI
CHIUDI

27.03.2020

Cadde con gli sci
Viene risarcito
dopo 10 anni

Una pista del comprensorio di Bormio, in Valtellina, dove avvenne l’incidente. ARCHIVIO
Una pista del comprensorio di Bormio, in Valtellina, dove avvenne l’incidente. ARCHIVIO

Un agente di commercio vicentino ha ottenuto il risarcimento dei danni subiti a causa di un incidente in montagna. Dieci anni fa era caduto in pista, mentre sciava, in Valtellina. Aveva subito diverse lesioni ed era tornato al lavoro dopo due mesi. Essendo assicurato anche contro gli infortuni sportivi, aveva chiesto un rimborso alla sua compagnia che però glielo aveva negato, per un’interpretazione del contratto della polizza. Lo sciatore si era rivolto al tribunale che dopo tanti anni gli ha dato ragione, condannando la compagnia a risarcirgli con le spese 30 mila euro.
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1