CHIUDI
CHIUDI

26.03.2019

Botte da orbi
fuori dal bar
per la Boldrini

L'ex presidente della Camera, Laura Boldrini
L'ex presidente della Camera, Laura Boldrini

VICENZA. Due persone dovranno presentarsi a processo nelle prossime settimane per difendersi dall’accusa di lesioni e minacce. Si tratta di un vicentino, nato in Australia, e di un muratore serbo. I due avrebbero discusso, nell’estate 2017, all’interno di un bar, di immigrazione, con il vicentino che avrebbe preso le difese dell’allora presidente della Camera Boldrini, mentre l’immigrato l’avrebbe aspramente criticata. La baruffa era poi degenerata; i due erano stati allontanati dal locale e all’esterno se le sarebbero date di santa ragione. Le minacce sarebbero proseguite anche in ospedale.

Diego Neri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1