Vicenza

Bocciati i dossi
a Setteca'
«Troppo vicini»

I dossi di Setteca'
I dossi di Setteca'
L'incubo dei dossi (Video Negrin)

VICENZA. Duemila metri di strada, un limite di 30 chilometri orari, tre coppie di dossi artificiali con strisce gialle e nere (sei in totale) più altri tre rialzamenti della carreggiata. Troppi; O meglio, troppo vicini. La “sentenza” è del Codice della strada che ha bocciato la soluzione adottata a fine 2015 dal Comune per rallentare i veicoli lungo strada di Setteca’: la distanza non va bene. Il riferimento è il comma 6 dell’articolo 179 che stabilisce che «nelle installazioni in serie di dossi la distanza tra i rallentatori deve essere compresa tra 20 e 100 metri a seconda della sezione adottata». E a Setteca' gli elementi di gomma che formano le coppie distano dieci metri l'uno dall'altro. Da qui la necessità di riprendere gli strumenti in mano, rimuovere alcuni di quei cordoni in gomma e installare anche nuovi paletti dissuasori

Nicola Negrin

Suggerimenti