Vicenza

Bepi De Marzi
lascia i Crodaioli
dopo 60 anni

.
Il maestro De Marzi lascia la direzione del coro dei Crodaioli
Il maestro De Marzi lascia la direzione del coro dei Crodaioli
De Marzi e i Crodaioli al Quirinale

VICENZA. Il maestro Bepi De Marzi ha deciso di lasciare la direzione del celebre coro dei Crodaioli, da lui fondato e diretto dal 1958. Cala così il sipario su un’epoca della coralità popolare, non soltanto vicentina. È lo stesso maestro De Marzi, 84 anni, ad annunciarlo dalla sua casa di Vicenza. «Ho fatto cancellare la quindicina di concerti programmati fino a Natale - spiega -. La mia decisione è definitiva, soprattutto perché ho problemi di ricezione delle frequenze sonore e non posso più dedicarmi alla musica».

 

Video: De Marzi e i Crodaioli emozionano Mattarella

 

Più di duemila i concerti di cui De Marzi e i Crodaioli sono stati protagonisti in questi sessant'anni di attività, anche in località lontane, ma soprattutto nell'amatissima Valle del Chiampo, con canti come "Maranina", "La contrà de l’acqua ciara", il "Gramolon" e il celeberrimo "Signore delle cime". «Da Montebello fino ai prati di Frasele - dice ancora il maestro De Marzi - abbiamo raccontato la vita, abbiamo cercato la poesia in continuazione».

Suggerimenti